Come ormai è risaputo le World Series Of Poker stanno per iniziare e fervono gli ultimi preparativi. Anche se a quest'evento sono strettamente legati gli USA e in particolare il Nevada, dal Settembre 2007 il circuito è uscito fuori dallo stato americano, per approdare in Europa, precisamente a Londra, e dar vita alle cosiddette WSOPE.

Quello che è definito, a ragione, come il vero campionato del mondo di poker ha pensato bene di allargare i propri orizzonti e dopo 3 anni dall'approdo nel vecchio continente ci si sposterà anche in Africa, precisamente proprio dove verranno svolti quest'estate i Mondiali di Calcio, cioè in Sud Africa.

Gli eventi che si terranno all'Emerald Resort and Casino di Vanderbijlpark, di proprietà della Harrah's Enterteinment, saranno due (dal 24 al 31 Ottobre prossimo). Il primo evento sarà giocato nella variante del Pot Limit Omaha, mentre il secondo sarà il Main Event della kermesse che verrà ovviamente giocato nella variante del No Limit Hold'em.

La notizia è stata ufficializzata pochi giorni fa, ma le voci sono insistenti da parecchio e lo stesso direttore del torneo, Jeffrey Pollack, aveva più volte detto della volontà di approdare nel continente africano, o in Sud Africa (dove poi è ricaduta la scelta) oppure in Egitto (dove la Harrah's possiede altri Casinò).

E' comunque bello notare come un paese che fino a pochi anni fa aveva diversi problemi a livello sociale, economico e politico stia cercando di rialzarsi e stia usando lo sport (dopo il Mondiale di Calcio le continue e positive performance della nazionale di rugby) e ora il poker, come volano per questa crescita.

Aggiungi un commento!