Nel giorno in cui si concludeva uno degli eventi più attesi della stagione, ovvero il main event delle World Poker Finals del Foxwoods Resort Casino di Mashantucket (Connecticut), il prestigioso circuito del World Poker Tour proponeva un'altra grande rassegna europea. Si è infatti giocato ieri il day 1A del main event del WPT Amneville, gara da 3,500 euro di buy in ospitata dal Casinò della piccola cittadina francese, situata a pochi chilometri dai confini con il Lussemburgo e la Germania. Alla gara, che nei prossimi giorni vedrà la sempre gradita presenza delle ormai note Royal Flush Girls, hanno preso parte circa 260 giocatori e, dopo più o meno 13 ore di gioco, a conquistare l'accesso al day 2 sono stati in 112.

A guidare il gruppo un rounder francese di grande esperienza e di notevole caratura, JP Pasqualini, che ha chiuso intorno alle 200mila chips, precedendo altri ottimi players come Nicolas Levi, Marc Inizan, Alan Roy, François Tardieu e Per Linde. oggi si riprende con il day 1B che probabilmente vedrà ancora molti giocatori iscritti, con i top players francesi come Antony Lellouche e Bertrand Grospellier che certamente cercheranno di ben figurare in questa tappa che si annuncia estremamente interessante, anche per via di un montepremi prevedibilmente ricchissimo. Continuate a seguire nella nostra sezione WPT – World Poker Tour gli aggiornamenti sul rinnovato circuito di PartyGaming.

Aggiungi un commento!