Questo è il periodo in cui i grandi tornei terminano la loro stagione, per poi riprendere poco dopo. Infatti, se a Sanremo si sta giocando la grande tappa finale (che ha fatto registrare il record di presenze) della sesta stagione dello European Poker Tour, a Las Vegas è da poco iniziato l'ultimo atto della stagione 8 del World Poker Tour Championship.

Il buy-in al Bellagio di Las Vegas è di quelli importanti (25.000 $), utili per costruire un montepremi di tutto rispetto. L'anno scorso ad avere la meglio sugli avversari fu il russo Yevgeniy Timoshenko a cui andò un premio che superava i 2 milioni di dollari.

Al momento sono già state disputate le prime due giornate di gara ed in testa al chipcount c'è sempre lo straordinario Faraz Jaka, quest'anno sempre protagonista nelle tappe del World Poker Tour. Alle sue spalle altri nomi noti del calibro di Brandon Cantu e Justin Bonomo, mentre più indietro ma ancora in corsa c'è l'inossidabile Phil Hellmuth.

Mattia Sparagna