Grande spettacolo al Casinò Bellagio con il final table del WPT Festa al Lago che si è concluso poche ore fa con l'assegnazione del titolo di una delle tappe più importanti del circuito ampiamente rinnovato da PartyGaming. Ad imporsi, al termine di un heads up durato oltre un'ora, è stato Randall Flowers, player statunitense dal grandissimo talento. Flowers è infatti al suo secondo successo WPT in carriera e ha già accumulato premi per circa due milioni di dollari, oltre a vantare anche numerosi piazzamenti alle World Series Of Poker. Si è trattato di un successo meritato, dal momento che lo statunitense si era presentato al final table da chipleader, riuscendo subito ad imporre il suo gioco rendendosi protagonista delle eliminazioni di Jason Koon e Noah Schwartz, due fra i più agguerriti rivali.

Nell'ultimo scontro a contendergli il successo era un sorprendente Michael Benvenuti, capace di recuperare lo svantaggio iniziale, ma in ogni caso mai in grado di mettere pressione al più aggressivo rivale. L'epilogo vede i due finire ai resti dopo un flop 965 con Flowers che mosta 93 per la top pair e Benvenuti che invece vanta Q7 per una gutshot ed un flush draw: turn e river però non regalano outs utili allo short stack e dunque si chiude la contesa del Bellagio. Ecco infine il payout

  1. Randall Flowers – $831.500
  2. Michael Benvenuti – $564.270
  3. Noah Schwartz – $344.988
  4. Jason Koon – $225.690
  5. Andy Frankenberger – $161.200
  6. Skip Wilson – $112.840
Aggiungi un commento!