Grandi sorprese nel day 5 del main event del L.A. Poker Classic, la prestigiosa manifestazione del Commerce Casino collegata al circuito del World Poker Tour.

Infatti, nessuno dei tanto attesi big è riuscito ad arrivare al final table: sono infatti stati eliminati sia Carlos Mortensen, sia la brava Annie Duke, sia il leggendario Jhonny Chan.

In particolare inattesa è stata l'eliminazione del fenomenale campione statunitense (di origini spagnole) Carlos Mortensen, dal momento che era stato in grado di condurre a lungo la gara come chipleader del torneo: per lui solo un nono posto ma comunque un premio consistente.

Chiude al dodicesimo posto invece Chan, eliminato dal chipleader del final table, il semi – sconosciuto ungherese Andras Koroknai, la grande rivelazione di questa gara.
Tutto pronto dunque per un final table che assegnerà un fantastico primo premio da 1,7 milioni di dollari, con questa situazione al via

Seat 1 – J. C. Moussa – 1.360.000

Seat 2 – Gevork Kasabyan – 2.000.000

Seat 3 – Tri Huyhn – 2.565.000

Seat 4 – Raymond Dolan – 3.300.000

Seat 5 – Michael Kamran – 680.000

Seat 6 – Andras Koroknai – 4.995.000