Altre 94 iscrizioni (che portano il totale dei players iscritti a 170 unità) per il day 1B del main event della prima tappa londinese del World Poker Tour. Come sempre avviene per gli eventi del rinnovato circuito griffato PartyGaming, folta è stata la presenza di big del panorama internazionale con un tasso tecnico elevatissimo.

Anche per questa ragione non è certo mancato lo spettacolo, con i players britannici in grande evidenza e determinati a conquistare il trofeo ed il ricco primo premio in palio. A guidare la gara sono infatti due rounders inglesi, Pryan De Mel e Richard Ashby (ultimamente grande protagonista negli eventi delle World Series of Poker 2010), capaci di accumulare uno stack notevole fino ad occupare le prime due posizioni del chipcount generale.

Ottima anche la prova dell'azzurro Giovanni Safina, sponsorizzato Party Poker, che ha chiuso una giornata positiva issandosi al settimo posto del chipcount con uno stack di 140mila chips. Nel dettaglio

1)    Pryan de Mel 235.000
2)    Richard Ashby 229.800
3)    Erik Seidel 226.200
4)    Talal Shakerchi 188.600
5)    Bruce Atkinson 149.800
6)    Phil Ivey 146.200
7)    Giovanni Safina 140.000
8)    Tyler Shook 139.200
9)    Joshua Field 134.400

Insomma, una gara tutta da vivere che riprenderà nelle prossime ore con il day 2 dal quale usciranno i 27 giocatori che proseguiranno la loro avventura londinese.

Aggiungi un commento!