A margine del final table del main event, la tappa di Londra del World Poker Tour ha visto anche la conclusione dei vari side events in programma. In particolare, grande interesse ha destato il torneo High Rollers, una gara in modalità No Limit Hold'em dal buy in di 15,000 sterline, che vedeva impegnati 20 giocatori.

Un field ristretto, ma con giocatori di grandissimo spessore che hanno dato vita ad uno spettacolo entusiasmante (come del resto avvenuto per la fase finale del main event). A spuntarla è stato un rounder completo e vincente anche online, Justin "Boosted J" Smith, che nelle fasi finale ha fatto valere la sua grande aggressività su rivali ben più esperti come Freddy Deeb (ormai un regular degli High Rollers) e Tony G.

In particolare il pro di Party Poker, sconfitto solo doppo un lunghissimo heads up, è stato il vero mattatore della gara, regalando ai suoi fan perle indimenticabili (compreso un divertente siparietto con Deeb nei panni di spalla comica d'eccezione).

Ecco dunque il payout:
1st Justin Smith £141,000
2nd Antanas Guoga £84,600
3rd Kassem ‘Freddy' Deeb £56,400