Il vincitore del braccialetto WSOP Theo Jorgensen trionfa al WPT Grand Prix de Paris  2010. Al danese una prima moneta da € 633.000.

Partivano in 247 per questo evento World Poker Tour, tra questi il November Nine 2009 Antoine Saout, Andrew Feldman, il vincitore dell’Aussie Millions Tyron Krost, Men "The Master" Nguyen, e il PokerStars Pro Bertrand " ElkY "Grospellier.

Theo Jorgensen è arrivato al Final Table da chipleader ed è stato in grado di controllare l’azione per tutta la giornata finale, riuscendo a trionfare con facilità all’heads-up contro Antoine Amourette, che aveva il totale sostegno dei fan della sua città natale. Con un vantaggio di 10-1 sull’avversario il danese ha trionfato dopo appena tre minuti di gioco all’heads-up, quando il francese ha tentato il raddoppio con K-6, ma si è visto dominato dall’A-K di Jorgensen che trovato, per altro, un kappa al turn.

Ecco i risultati del Final Table del WPT Grand Prix de Paris 2010

1. Theo Jorgensen – 633.902
2. Antoine Amourette – 328.690
3. Per Linde – 234.780
4. Guenni Mickael – 187.825
5. Fabrice Touil – 140.870
6. Nourredine Aïtaleb – 93.910
7. Arnaud Mattern – 82.175
8. Jimmy Ostensson – 70.435

Il World Poker Tour rimarrà in Europa per la sua prossima fermata in Spagna, per il WPT Spanish Championship, che avrà luogo dal 19-23 maggio a Barcellona.