Nella giornata di ieri vi avevamo riportato la composizione del final table nell'evento 13 delle World Series of Poker 2010, un No Limit Hold'em da $1,000 di buy in che si è rivelato uno dei più apprezzati finora. Infatti ai nastri di partenza si sono presentati ben 3.042 players, per un montepremi complessivo di 2,737,000 dollari ed un field estremamente competitivo con tanti big del poker mondiale.

A portarsi a casa il cospicuo primo premio di 472mila dollari ed il prestigioso braccialetto è stato lo statunitense Stephen Gee, al suo secondo cash in queste WSOP, lucido e fortunato nei momenti chiave di un combattuto final table. Nell'heads up conclusivo riusciva poi ad avere la meglio del combattivo Matt Vance, quando ai resti con AK trovava il call dell'oppo con QJ e un enorme asso sul flop a sancire il suo meritato successo.

Ecco infine il payout

1 – Steven Gee $472,479
2 – Matthew Vance $292,232
3 – David Baker $206,813
4 – Nicholas Heather $149,702
5 – Jeffrey Gross $109,621
6 – Daniel Thomas $81,203
7 – Kyung Han $60,833
8 – Jared Hamby $46,077
9 – Mats Gavatin $35,290

Da sottolineare anche i cashes di Freddy Deeb, Paul Wasicka e della bella Liv Boeree, trionfatrice a Sanremo ed alla ricerca del suo primo braccialetto WSOP.

Aggiungi un commento!