Uno degli aspetti non secondari della grande impresa di Filippo Candio al main event delle World Series of Poker 2010 è senza dubbio quello relativo alla cifra incassata per la quarta posizione finale. Un premio di oltre 3 milioni di dollari che rappresenta ovviamente il top delle vincite per quanto riguarda un player italiano in un singolo torneo, ma anche un balzo in avanti non indifferente nella speciale classifica All Time Money List. Infatti, Candio è ora al primo posto nella classifica dei guadagni relativa a giocatori italiani, avendo scavalcato il "Pirata" Max Pescatori e raggiunto l'invidiabile cifra di 3,3 milioni di dollari.

Chiaramente si tratta di un riconoscimento "simbolico" ma non privo di una certa rilevanza, dal momento che il November Nine è in ottima compagnia ai piani alti della classifica, con tutti i migliori giocatori italiani in attività nelle prime posizioni. Alle spalle di Pescatori infatti, troviamo la coppia Salvatore BonavenaDario Minieri, con il romano scavalcato da poco dall'unico vincitore di una picca EPT (ma già pronto alla rincorsa con il successo nella IPT Pro League). Insomma, al di là di tutto , un ranking che raccoglie il gotha del poker live italiano

  1. Filippo Candio – 3,3M
  2. Max Pescatori – 2,9M
  3. Salvatore Bonavena 2,1M
  4. Dario Minieri – 1,8M
  5. Luca Pagano – 1,5M
  6. Dario Alioto – 1,1M
  7. Gino Alacqua – 1M
  8. Gianni Giaroni – 1M
  9. Alessio Isaia – 930K
  10. Fabrizio Baldassarri – 900K
Aggiungi un commento!