Ancora una giornata ricca ed intensa per il main event delle World Series of Poker 2010 del Rio Hotel and Casino di Las Vegas. Al termine del day 5, infatti, restano in gara soltanto 205 players e, quando i bui hanno raggiunto quota 8,000 / 16,000 (con 2000 di Ante), la lotta comincia a farsi davvero serrata.

In attesa dei dati ufficiali, cominciamo con l'anticiparvi che il chipleader di giornata è il sorprendente canadese Evan Lamprea, già a premi in questa edizione delle WSOP 2010, tallonato dal tedesco Michael Skender. Tra i volti noti troviamo l'ottimo danese Theo Jorgensen, al quinto posto del chipcount complessivo, il fortissimo russo Alexander Kostritsyn e a seguire il leggendario Johnny Chan, all'ennesima prestazione di altissimo livello di una carriera incredibile. Molto bene anche lo scatenato Michael Mizrachi, così come gli scandinavi Lodden e Thorson, mentre tra gli short stacks troviamo David Benyamine e Tomer Berda.

Ecco dunque il dettaglio delle prime posizioni (mentre vi rimandiamo al prossimo aggiornamento per conoscere la situazione degli azzurri):
1 – Evan Lamprea 3,56 M
2 – Michael Skender 3,5 M
3 – Joseph Cheong 3,4 M
4 – Duy Le 3,2 M
5 – Theo Jorgensen 3,1 M
6 – Bryn Kenney 2,9 M
7 – Matt Affleck 2,9 M
8 – Alexander Kostritsyn 2,6M
9 – Johnny Chan 2,56 M

Aggiungi un commento!