No, non è un sogno: dopo 18 interminabile ore di gioco all’ Amazon Room di Las Vegas abbiamo in nove finalisti del Main Event WSOP 2010 e tra di loro c'è anche Filippo Candio.

Il 25enne sardo diventa così il primo giocatore italiano a raggiungere il prestigiosissimo appuntamento di Novembre, quando insieme ad altri otto players, lotterà per portarsi a casa la incredibile cifra di 8.9 milioni di dollari, oltre a quel braccialetto che per la stragrande maggioranza dei membri della comunità del poker sarà un sogno per tutta la vita. Prima di lui, all'evento principale delle World Series Of Poker l'Italia si era dovuta ‘accontentare' (si fa per dir!) un 43° posto di Corrado Montagna all'edizione del 2009.

E' stato sempre nei primissimi posti di questo Main Event Filippo, arrivando, diverse volte a guardare tutti dal basso, anche nel corso di questo Day 8 dopo l'eliminazione di Ronnie Bardah e anche grazie ad un piatto memorabile contro Joseph Cheong in cui l'ex PokerStars è riuscito a scoppiare gli assi allo statunitense con una scala chiusa al river.

Diversi i volti noti che vedono sfumare la possibilità di essere tra i November Nine nel corso della giornata: Johnny Lodden, William Thorson, Scott Clements, David Baker, Adam Levy. Peraltro dopo l'eliminazione dell'olandese Michiel Sijpkens, in 19esima posizione, Candio rimane l'unico giocatore europeo ancora in gara. Con l'uscita di scena di Pascal LeFrancois, 11esimo, arriva al momento del verdetto finale: l'uomo bolla dei November Nine.

Ci vorranno quasi sei ore per deciderlo: Brandon Steven che, nonostante, l'ovvia delusione si porta a casa 635.011$. Tra i nove di Novembre Jonathan Duhamel è chipleader con oltre 55 milioni di chips , mentre Filippo Candio è sesto con 19,850,000, subito dietro di lui un certo Michael Mizrachi. The Grinder è il più noto dei finalisti, forte anche di un anno memorabile alle WSOP 2010.

2010-07-18_1655

Questo il chipcount

1. Jonathan Duhamel  55,375,000
2. John Dolan  45,300,000
3. Joseph Cheong  23,700,000
4. John Racener  21,100,000
5. Filippo Candio  19,850,000
6. Michael Mizrachi  16,800,000
7. Soi Nguyen  9,800,000
8. Matthew Jarvis  9,625,000
9. Jason Senti  8,475,000

Mentre questo è il payouts

1. 8,944,138$
2. 5,545,855$
3 . 4,129,979$
4 . 3,092,497$
5 . 2,332,960$
6. 1,772,939$
7. 1,356,708$
8. 1,045,738$
9. 811,823$

Aggiungi un commento!