Con la conclusione del day 1D, è possibile tirare  le somme e cominciare a fare un primo bilancio relativamente alla quarantunesima edizione delle World Series of Poker.

Dunque, cominciamo col dire che l'edizione delle WSOP 2010 ha frantumato record su record, soprattutto in relazione alla cifra complessiva dei partecipanti ed al montepremi raccolto. Si è trattato dell'edizione che ha complessivamente raccolto il montepremi più elevato, nonchè di quella con il maggior numero di partecipanti in assoluto.

Relativamente al main event poi, i dati sono estremamente incoraggianti pur non superando quelli dell'ormai leggensaria edizione del 2006, quando il fortunato Jamie Gold vinse oltre 12 milioni di dollari. Infatti, ai nastri di partenza si sono presentati complessivamente ben 7319 players, per un montepremi totale di 69,798,600 dollari; i giocatori premiati saranno 787, mentre la prima moneta è fissata in ben 8.944.138 dollari. Stasera dunque si ricomincia, con il day 2A che vedrà impegnati i 2412 players qualificatisi da day1A e day 1C.

Aggiungi un commento!