Continua l'avventura di Niccolò Caramatti alle World Series of Poker 2010 che si stanno giocando al Rio Hotel and Casino di Las Vegas. Infatti il bravissimo player azzurro, nonchè apprezzato commentatore per PokerItalia24, che già ieri era riuscito a chiudere il day 1 del $2,500 No Limit Hold'em al secondo posto del chipcount generale, è ancora in piena corsa quando sono soltanto 27 i players ancora in gioco.

Al momento Luisgallo viaggia leggermente sotto average, ma con uno stack ancora consistente (intorno alla quindicesima posizione del chipcount) in un torneo che sta regalando davvero grande spettacolo. Infatti, alla gara hanno preso parte ben 1245 giocatori, per un montepremi complessivo di ben 2,8 milioni di dollari (con una prima moneta fissata in 630mila dollari) con un field impreziosito dalla presenza di tutti i migliori giocatori del panorama internazionale. Ed infatti, insieme al nostro Caramatti (pro di Sisal Poker e coach fra i più seguiti), in gioco e ben piazzati quanto a chips, troviamo giocatori del calibro di Sorel Mizzi (addirittura al secondo posto del chipcount), Daniel Negreanu (apparso in grandissima forma specie nella seconda giornata), Erik Cajelais ed Erich Kollmann: insomma, si annunciano davvero grandi duelli  ed il nostro Luisgallo può davvero mettere a segno un risultato clamoroso!

Aggiungi un commento!