Continuiamo la nostra carrellata dei protagonisti del final table delle World Series of Poker 2010 che, ricordiamolo ancora una volta, si giocherà sabato notte al Rio Hotel and Casino di Las Vegas e sarà ripreso in diretta dalle telecamere di PokerItalia24. Passiamo così ad occuparci del November Nine che occuperà il Seat 3, il 24enne di Bonita Springs (Florida) John Dolan, che giunge al final table con uno stack imponente di 46,25 milioni di chips. Si tratta di un giocatore che ha dimostrato grande talento in questa edizione delle WSOP, centrando anche un altro final table ($1,000 NLHE) e mettendo in mostra grandi qualità, in particolar modo nelle fasi a ridosso della "zona bolla".

Negli ultimi mesi si è concentrato soprattutto sul gioco online, non disdegnando però alcune proficue comparsate in grandi eventi live, con un ottimo ITM al main event dell'EPT di Londra ed un secondo posto in un side delle World Poker Finals. Al final table si troverà "schiacciato" fra Cheong e la coppia Racener – Mizrachi, un seating problematico che però pare proprio non spaventarlo, dal momento che ha recentemente dichiarato di avere estrema fiducia di riuscire a completare quello che per lui "è già un capolavoro che mi ripaga dei sacrifici fatti, compresa la scelta di lasciare il college per concentrarmi sul poker, la mia grande passione".

Aggiungi un commento!