Dopo un'intensa maratona si è concluso anche l'evento 39 delle World Series of Poker 2010 del Rio Hotel and Casino di Las Vegas. Stiamo parlando del $1,500 No Limit Hold'em Shootout, gara che ha visto 1,297 ingressi per un montepremi complessivo di 1,885,950dollari. Dunque, dopo le varie fasi di gioco (ricordiamo infatti la particolare struttura del torneo), ad imporsi è stato il sorprendente Steven Kelly, rounder che ha dimostrato un grande talento e una notevole solidità mentale.

Nell'heads up conclusivo ha avuto la meglio sul connazionale Jeffrey King, chiudendo la contesa con lo showdown conclusivo che vedeva

King [Kp][Qq]

Kelly [Ac][9q]

Board: [3p][Jp][9f] [2f] [3c]

Dunque primo braccialetto e ricco premio per il giovane rounder che si toglieva la soddisfazione di precedere tantissimi big del poker mondiale, da Annette Obrestad (comunque ottima all'undicesimo posto) a J.C. Tran (tredicesimo), da una competitiva Fatima Moreira de Melo ad altri ottimi giocatori come Sarwer, Benzimra e Pesek.

Ecco dunque il payout:
1 – Steven Kelly $381,927
2 – Jeffrey King $236,818
3 – Derric Hayne $161,116
4 – Dustin Dirksen $112,214
5 – Reagan Leman $78,361
6 – Brett Shaffer $56,446

Aggiungi un commento!