Nel precedente aggiornamento circa le gare ancora in corso al Rio Hotel and Casino di Las Vegas, sede delle prestigiose World Series of Poker, vi avevamo segnalato il grande momento di forma dei due azzurri ancora in gara nell'evento 15, il tecnico e complesso $10,000 7 Card Stud Hi – Low Split 8 or Better World Championship.

Si trattava di Alessio Isaia e Dario Minieri e cominciamo col dirvi che entrambi sono ancora in gara al termine di una movimentata seconda giornata. Dunque, fra qualche ora i nostri due alfieri torneranno a sedersi ai tavoli del Casino insieme ad altri 16 agguerritissimi players, trovandosi a giocare una delicatissima "zona bolla", dal momento che saranno 16 i posti pagati. La situazione è però leggermente cambiata rispetto a qualche ora fa, poichè, mentre Isaia è riuscito ad incrementare lentamente il suo stack e a chiudere in quarta posizione nel chicount, diversa sorte è toccata a Minieri.

Caterpillar, infatti, si è trovato coinvolto in una serie di piatti estremamente negativi ed ha visto assottigliarsi il suo stack, rischiando addirittura una clamorosa eliminazione: al momento è nelle ultime posizioni del chipcount e preoccupantemente sotto average. Dunque, domani sapremo come è andata a finire, da parte nostra non possiamo che fare gli scongiuri e sperare che i due azzurri riescano ad esprimere il loro poker migliore: gl ragazzi!

Aggiungi un commento!