Mentre gran parte dei big del circuito internazionale era impegnata in Europa, con le fasi finali della tappa londinese del World Poker Tour e della tappa lusitana dello European Poker Tour, negli Staes andavano in scena le fasi finali del main event dell'Horseshoe Council Bluffs no-limit hold’em, rassegna collegata al circuito delle World Series of Poker.

A darsi battaglia un gruppo di ottimi giocatori, molti dei quali in lotta per la leaderboard del circuito. E a portarsi a casa il titolo è stato proprio il forte Blair Hinkle, un titolo WSOP ed oltre un milione di dollari in vincite live, capace di dominare l'heads up conclusico contro il sorprendente Shiva Dudani. Ottimo terzo posto per il fenomenale Dwyte Pilgrim, dominatore nella scorsa stagione e vicinissimo al suo quarto titolo del WSOP Circuit. Un Pilgrim davvero scatenato, capace di imporsi anche in un side turbo da 235 dollari di buy in, segnalandosi una volta di più come uno dei migliori giocatori degli ultimi anni.

Ecco il payout finale

1: Blair Hinkle — $88,555
2: Shiva Dudani — $54,715
3: Dwyte Pilgrim — $39,531
4: Matt Lawrence — $29,092
5: Charles Moore — $21,795
6: Jack Do — $16,608
7: John Wakeen — $12,867
8: Daniel Biddle — $10,131
9: Kevin Calenzo — $8,103