La trentatreesima edizione delle World Series of Poker vede ben 631 players iscriversi pagando il buy in di 10,000 dollari, per un montepremi complessivo che sfiora i 6 milioni di dollari. Per la prima volta si decide di aumentare fino a 2 milioni di dollari il premio per il primo classificato e ad imporsi è ancora una volta un rounder statunitense.

Si tratta di Robert Varkonyi, probabilmente il primo giocatore non professionista a cogliere un successo nel main event delle WSOP (tra l'altro rimarrà il suo unico acuto ad altissimo livello), che nell'heads up conclusivo batte il giovane inglese Julian Gardner che a soli 22 anni sfiora l'incredibile successo. Terzo chiude lo statunitense Ralph Perry che precede l'irlandese Scott Gray ed il connazionale Harley Hall.

Ancora una volta è grande spettacolo nei side events, con i successi di John Juanda (1,500 Triple Draw Lowball Ace To Five), Allen Cunningham ($5,000 Deuce To Seven) e Mike Matusow che vince nel $5,000 Pot Limit Omaha Hi Lo precedendo Daniel Negreanu e Marcel Luske. Vanno anche segnalati ovviamente i successi di Jennifer Harman ($5,000 Limit Hold'em) e i tre incredibili successi di un giovanissimo Phil Ivey ($2,000 S.H.O.E. e $2,500 7 Card Stud Hi Lo e $2500 7 Card Stud).

Aggiungi un commento!