Partito il primo evento delle World Series of Poker Europe 2010 ma sono già tantissime le cose da segnalare relativamente al primo evento della rassegna londinese. Infatti, nel £2650 No Limit Hold'em Six handed sono già molti i big ad aver abbandonato la gara dopo pochi livelli e fra loro dobbiamo purtroppo segnalare anche la presenza di due dei migliori rounders azzurri. Si tratta di Niccolò Caramatti, davvero molto bravo negli eventi delle WSOP 2010 cui ha partecipato, eliminato dopo soli 40 minuti ed una serie di mani sfortunate, culminate con un coin flip perso in malo modo.Ma soprattutto va segnalata l'eliminazione di Filippo Candio, il primo November Nine italiano, che dopo un avvio difficile viene eliminato dopo aver pushato con AQ e trovato il call di un avversario con KK: board nulla e fine prematura dei giochi per il forte rounder sardo.

Fuori anche Ross Boatman, Huck Seed ed il sempre aggressivo Martin Kabhrel (ultimamente un po' sottotono), mentre molto bene si stanno comportando Phil Hellmuth e Phil Ivey, tra le prime posizioni del chipcount.