Continua la gara al Casino at the Empire di Londra, con l’attesissimo final table del main event delle World Series of Poker Europe 2010 che entra finalmente del vivo e riserva sempre grandissime emozioni. Dopo i primi due players out di giornata, Marc Inizan che si consola con una prestigiosa bandierina e 54mila pounds di premio e Brian Powell, cui vanno be 69,750 pounds, ecco che arriva anche l'eliminazione di uno dei protagonisti delle prime fasi di gioco. Si tratta di Dan Fleyshman, eliminato in settima posizione dopo essere rimasto short a causa di un paio di piatti persi contro Roland De Wolfe e Nicolas Levi. A porre fine al suo torneo ci ha pensato uno scatenato Ron Lee, che decide di chiamare la 3bet all in del rivale con solo K5 (va detto però che si trattava di soli 7 big blinds) e trova un K al flop a chiudere i giochi. Per il bravo Dan comunque un buon premio di ben 118mila sterline e la consolazione di aver raggiunto uno dei suoi migliori risultati di sempre.

Continua invece la gara di Fabrizio Baldassarri, sempre deciso ed autoritario, capace di portarsi a casa un gran numero di piatti uncontested e al momento intorno al milione di chips. Continuate a seguire i nostri aggiornamenti nella apposita sezione di poker.fanpage.it, ci sarà da divertirsi!