Una bella notizia per gli appassionati di poker online giunge in queste ore dal mondo del social network più utilizzato al mondo. Infatti, sono stati resi noti i dettagli dell'accordo raggiunto fra la software house Zynga Game Network e Facebook per il rinnovo della partnership per altri cinque anni.

Dunque, malgrado qualche problema derivante dal degenerare del "mercato dei crediti", si potrà continuare a giocare su Zynga Poker, la popolarissima applicazione dedicata al poker che negli ultimi anni ha conquistato un numero sempre crescente di fan e ha contribuito ad avvicinare al poker tantissimi utenti del social network.

Si tratta comunque di un accordo commerciale importante per le parti, dal momento che Zynga fornisce alcune fra le applicazioni di maggior successo della "rete" di Facebook come Farmville e Mafia Wars, con un impressionante numero di utenti attivi e cospicui introiti pubblicitari (proprio sulla divisione delle "rendite" pubblicitarie sembrava fosse inevitabile la rottura fra le due aziende).

In tale contesto, il poker è uno dei prodotti di punta, oltre che un settore nel quale continuare ad investire, con circa 30 milioni di utenti attivi ed un bacino di utenti potenziali fra i più vasti in assoluto.

Aggiungi un commento!